NEXT ON DOTTO

 VENERDI’ 16 GIUGNO

 

LE ULTIME CENE  #3

Babalot + Brodo

Cena H.20.00 | live H.21.30

Ingresso gratuito!

 

BABALOT
———–

Babalot è una specie di gruppo attivo a roma dal 1998, nemico dichiarato delle lettere maiuscole, ma è anche il nickname di sebastiano pupillo, di siracusa, che firma gran parte delle canzoni di “che succede quando uno muore”, il disco d’esordio del 2003. l’anno successivo babalot si trova a proseguire da solo e nel 2005 aiuola pubblica il secondo lavoro, “un segno di vita”, realizzato insieme ad alberto motta. dopo una lunga pausa, nel 2010 i babalot tornano a essere un gruppo e danno vita a un disco in free download intitolato “non sei più”. dopo alcuni mesi dedicati ai live, nel 2012 il gruppo si spegne di nuovo e babalot inizia a girare l’italia con il polistrumentista francese tom, in formazione minimale ma rumorosa. a fine 2014 è uscito “dormi o mordi”, di nuovo un disco corale, pieno di strumenti e di generi musicali frullati senza pietà insieme a testi, per la prima volta, scritti a più mani. per i vent’anni dalla prima canzone (“schifo”), nel 2018, uscirà qualcosa ma non si è ancora deciso cosa.

BRODO
———–

Brodo nasce come nome scherzoso per indicare un’attività altrettanto scherzosa, quindi fatta in maniera davvero seria e appassionata: scrivere canzoni. Queste canzoni parlano di cose ma non vogliono dire niente. O almeno non era loro intenzione. Queste canzoni partono dal dolore e arrivano al piacere. O viceversa. Alla fine sono canzoni pop, ma solo perché sono nate così per necessità, non per scopo. Un pop che oscilla fra l’essere indigesto e il provocare dipendenza.
Da marzo a oggi sono usciti due EP che riportano il nome Brodo.
Sul versante live, l’apertura a Edda e l’imminente partecipazione al festival A Night Like This.
Prenotazioni consigliate: 3923873726 o info@amenbar.com
AMEN
Via Valprato 68 / Docks DORA / Torino
https://goo.gl/maps/9owWdzCD3Tp
NEXT:
————————–
23.6 // Campos + Itto
30.6 // Her Skin + Marta
————————–

Musica reazionaria per menti progressiste